El Sistema

“L’insegnamento della musica è diventato una risposta all’assenza di speranza e di prospettive per il futuro.

 

Una porta che si apre verso nuovi orizzonti di vita nei quali la bellezza, la responsabilità,

la solidarietà e l’impegno sono energie che liberano l’animo e ci proiettano verso l’armonia umana e la felicità.

 

Per questo, educare i giovani sin dalla più tenera età attraverso la musica è un progetto rivoluzionario. 

Perché trasforma e modifica radicalmente la scala dei valori della società dominata

dalle logiche del potere, del mercato e della violenza che generano degrado

e perdita del senso profondo dell’esistenza, povertà e ingiustizia.

Sin dall’inizio si impara a suonare insieme, acquisendo un senso di responsabilità collettiva e di solidarietà”.

 

“La musica trasforma la diversità in speranza, ogni sfida in azione, i sogni in realtà"

Guidato da tale visione il M° venezuelano José Antonio Abreu - direttore d’orchestra ed ex Ministro della Cultura del suo Paese - istituì nel 1975 in Venezuela la Fondazione per il Sistema Nazionale delle Orchestre Giovanili e Infantili, un sistema integrato di formazione musicale gratuita volto a emancipare i giovani dalla strada, dalla droga e dalla criminalità, offrendo loro un'occasione di riscatto esistenziale.

 

El Sistema utilizza la musica per dare ai bambini e ai giovani coinvolti la forza per lottare per il futuro proprio e delle comunità a cui appartengono.

Nel metodo del maestro Abreu, infatti, suonare in orchestra è molto più che studiare la musica; significa piuttosto "entrare in una comunità, in un gruppo che si riconosce come interdipendente", perseguire insieme uno scopo che in questo senso cambia la vita. "Ho voluto insegnare la musica ai bambini perché sono un musicista, e non mi piaceva che la musica fosse ridotta a un passatempo per le minoranze, che fosse diventata qualcosa d'élite. All'inizio il mio era soltanto un progetto sociale per i bambini poveri, ma l'entusiasmo con il quale è stato accolto mi ha spinto a farlo diventare un vero e proprio progetto musicale. La musica permette di crescere spiritualmente e mentalmente. È l'arte che riesce a riconciliare la volontà e l'anima. Il giovane diventa artista e ottiene un riconoscimento sociale, diventa l'orgoglio della famiglia e ha il suo riscatto".

 

Nato dall’intuizione e dall’entusiasmo di un piccolo gruppo di musicisti, oggi El Sistema venezuelano è un’esperienza consolidata diffusa capillarmente su tutto il territorio del Paese.

 

In 40 anni di attività sono stati coinvolti 350.000 minori a rischio di devianza o già membri di bande criminali giovanili; tutti hanno imparato a suonare uno strumento musicale e hanno fatto parte e/o ancora fanno parte di una delle 140 orchestre e cori infantili, o dei 125 cori giovanili, o delle 30 orchestre sinfoniche.

Trillargento

via Adamo Centurione 19, 16134 Genova        tel.: 010 4037985, 370 3621543

e-mail: info@trillargento.org       C.F.: 95185580107        IBAN: IT81A0200801426000103964084